Diritto ed economia dell'assicurazione

Accedi all'ultimo numero della rivista

Diritto ed economia dell'assicurazione

fasc. 04,2013

L'insegnamento della Cassazione, con pronuncia in funzione nomofilattica, che indica per il calcolo del danno non patrimoniale il ricorso al criterio unico nazionale di valutazione così come risultante dalle tabelle milanesi

Sommario: Sintesi Questo breve saggio vuole essere una ricognizione dell'evoluzione dottrinale e giurisprudenziale che ha condotto all'elaborazione dell'attuale concetto di danno alla persona e ai criteri per la sua liquidazione. Abstract The purpose is to brief summarize the development of the doctrine and case law that has lead to the actual concept of personal injury and the respective criteria for its payment. 1. Le critiche al sistema tradizionale del calcolo del danno alla persona. − 2. Le elaborazioni dottrinarie e le definizioni giurisprudenziali, prima del definitivo inquadramento del danno biologico nel danno non patrimoniale. − 3. Il danno non patrimoniale dopo le sentenze delle Sezioni Unite del 2008. − 4. Il criterio delle tabelle uniche nazionali adottate dal legislatore nel Codice delle Assicurazioni Private e la scelta della Cassazione.
Testo:

1. Le critiche al sistema tradizionale del calcolo del danno alla persona. − Il movimento di pensiero che ha portato all'evidenza del danno biologico e ad un diverso e più...

please wait

Caricamento in corso...