Rivista Italiana di Medicina Legale e del Diritto in campo sanitario

Rivista: Rivista Italiana di Medicina Legale (e del Diritto in campo sanitario)
Anno: 2019
Fascicolo: n. 3
Editore: Giuffrè Francis Lefebvre
ISSN: 1124-3376
Autori: Sangiuolo Raffaele, Amore Filippo, Bacci Mauro, Brusini Paolo, Cruciani Filippo, D’Amore Giacinto, Gualtieri Giacomo, Lancia Massimo, Sangiuolo Mario
Titolo: VALUTAZIONE DELLA PERCENTUALE DI INVALIDITÀ VISIVA ATTRAVERSO UN VISORE A TECNOLOGIA DIGITALE
Pagine: pp. 939-937
Keywords: residual visual coefficient, visual disability, digital viewer.

Gli autori propongono un nuovo sistema di calcolo della percentuale di invalidità visiva ottenuto dalla combinazione della valutazione dell’acuità visiva binoculare e del campo visivo binoculare residuo. Per la misurazione di questi parametri è stato adottato un visore a tecnologia digitale (GVES) capace di fornire dei risultati di esame ben definiti espressi numericamente attraverso criteri standardizzati e ben riproducibili. Attraverso un algoritmo, specificamente creato per questa tipologia di calcolo ed in dotazione al software del visore, alla fine dell’esame l’apparecchio esprime il valore numerico relativo alla percentuale di invalidità visiva. Questo valore, immesso automaticamente in una scala di valori indicativamente prefissata dagli autori al fine di non discostarsi dai criteri di valutazione attuali, assegna ai singoli soggetti un preciso livello di invalidità. Questo sistema fornisce una valutazione molto più equa, come dimostra una analisi effettuata sulla popolazione di soggetti esaminati, ovviando alle ingiuste valutazioni troppo spesso indotte dai criteri previsti dalla attuale normativa che non definisce precisamente i sistemi di esame e soprattutto non prevede la combinazione simultanea della valutazione dell’acuità visiva e del campo visivo.

VALUTAZIONE DELLA PERCENTUALE DI INVALIDITÀ VISIVA ATTRAVERSO UN VISORE A TECNOLOGIA DIGITALE


please wait

Caricamento in corso...