Rivista Italiana di Medicina Legale e del Diritto in campo sanitario

Rivista: Rivista Italiana di Medicina Legale (e del Diritto in campo sanitario)
Anno: 2019
Fascicolo: n. 3
Editore: Giuffrè Francis Lefebvre
ISSN: 1124-3376
Autori: Buzzi Andrea
Titolo: MEMORIE DI UN LONG SURVIVOR. UNA TESTIMONIANZA DELL’INCONTRO CON LA VIOLENZA D’IMPRESA
Pagine: pp. 1037-1046
Keywords: farmaci emoderivati infetti, emofilia, vittimizzazione di massa, reati organizzativi, associazioni di vittime

Il presente contributo offre una prospettiva personale e ‘interna’ sul fenomento della ‘corporate violence’: la narrazione dell’esperienza diretta di un paziente emofilico che ha sofferto gravissime lesioni alla salute e perdite personali a causa di farmaci emoderivati infetti, prodotti e somministrati a migliaia di persone negli anni Settanta e Ottanta. La narrazione individuale è anche racconto di una vittimizzazione di massa, di una strage silenziosa e misconosciuta, e al tempo stesso di un percorso di riconquista di senso e di apertura al futuro attraverso l’impegno associativo a difesa dei diritti delle persone malate.

MEMORIE DI UN LONG SURVIVOR. UNA TESTIMONIANZA DELL’INCONTRO CON LA VIOLENZA D’IMPRESA


1) L. 25 febbraio 1992, n. 210.
2) L. 25 luglio 1997, n. 238, Modifiche ed integrazioni alla legge 25 febbraio 1992, n. 210, in materia di indennizzi ai soggetti danneggiati da vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni ed emoderivati.
3) D.l. 23 aprile 2003, n.89, convertito con modificazioni dalla l. 20 giugno 2003 n. 141.
4) D.l. 1 ottobre 2007, n. 159, convertito con modificazioni dalla l. 29 novembre 2007, n. 222, art. 33.
5) L. 11 agosto 2014, n. 114, Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, recante misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari; v. in part. l’art. 27 bis aggiunto al d.l. n. 90/2014.
6) Corte EDU, sez. II, 1° marzo 2010, ric. n. 43134/05, G.N. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. II, 3 dicembre 2013, ric. n. 5376/11, M.C. et autres c. Italie, e Corte EDU, sez. I, 26 maggio 2016, ric. n. 5376/11, M.C. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. I, 4 luglio 2016, ric. nn. 68060/12-41143/12, D.A. et autres c. Italie.
7) Commissione EDU, sez. I, 4 marzo 1998, ric. nn. 37874/97, 37878/97 e 37879/97, A. B., E. F. et C. C. contre Italie; nonché le successive sentenze, che prendono atto di « regolamenti amichevoli » sui risarcimenti in questione, Corte EDU, sez. II, 30 novembre 2000, ric. nn. 44814/98-47724/99, M.A. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. II, 5 aprile 2001, ric. n. 53705/00, M.L. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. II, 14 giugno 2001, ric. n. 53708/00, Mas.A. et autres c. Italie.
8) Trib. Trento, 23 aprile 2003, n. 344.
1) L. 25 febbraio 1992, n. 210.
2) L. 25 luglio 1997, n. 238, Modifiche ed integrazioni alla legge 25 febbraio 1992, n. 210, in materia di indennizzi ai soggetti danneggiati da vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni ed emoderivati.
3) D.l. 23 aprile 2003, n.89, convertito con modificazioni dalla l. 20 giugno 2003 n. 141.
4) D.l. 1 ottobre 2007, n. 159, convertito con modificazioni dalla l. 29 novembre 2007, n. 222, art. 33.
5) L. 11 agosto 2014, n. 114, Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, recante misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari; v. in part. l’art. 27 bis aggiunto al d.l. n. 90/2014.
6) Corte EDU, sez. II, 1° marzo 2010, ric. n. 43134/05, G.N. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. II, 3 dicembre 2013, ric. n. 5376/11, M.C. et autres c. Italie, e Corte EDU, sez. I, 26 maggio 2016, ric. n. 5376/11, M.C. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. I, 4 luglio 2016, ric. nn. 68060/12-41143/12, D.A. et autres c. Italie.
7) Commissione EDU, sez. I, 4 marzo 1998, ric. nn. 37874/97, 37878/97 e 37879/97, A. B., E. F. et C. C. contre Italie; nonché le successive sentenze, che prendono atto di « regolamenti amichevoli » sui risarcimenti in questione, Corte EDU, sez. II, 30 novembre 2000, ric. nn. 44814/98-47724/99, M.A. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. II, 5 aprile 2001, ric. n. 53705/00, M.L. et autres c. Italie; Corte EDU, sez. II, 14 giugno 2001, ric. n. 53708/00, Mas.A. et autres c. Italie.
8) Trib. Trento, 23 aprile 2003, n. 344.
please wait

Caricamento in corso...