Titolo

Fascicoli

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

Annate arretrate

Rivista Italiana di Medicina Legale e del Diritto in campo sanitario

Rivista: Rivista Italiana di Medicina Legale (e del Diritto in campo sanitario)
Anno: 2020
Fascicolo: n. 2
Editore: Giuffrè Francis Lefebvre
ISSN: 1124-3376
Autori: Isabella Merzagora, Palmina Caruso, Antonella Piga, Guido Travaini
Titolo: IL RISERBO DEGLI ANTI-EROI. CHI SALVA GLI ALTRI, IN PASSATO E OGGI
Pagine: pp. 767-778
Keywords: nazismo, Giusti tra le Nazioni, altruismo, diritti umani

Durante la Seconda Guerra Mondiale molto si è detto dei medici che hanno prestato le proprie conoscenze professionali al regime nazista, ma poco si sa delle persone che si sono opposte al sistema dittatoriale. Cosa li accomuna è l’oggetto di indagine di questo contributo, che mira a fare chiarezza sulle vite e sul pensiero di questi medici, ricordati oggi come « Giusti tra le Nazioni ». Tale disamina si avvale di un’analisi criminologica del tema, proponendo riflessioni sulle caratteristiche personologiche che accomunano tali persone.

IL RISERBO DEGLI ANTI-EROI. CHI SALVA GLI ALTRI, IN PASSATO E OGGI


1) Merzagora I, Finzi E, Piga A, Caruso P, Genovese U, Travaini G (2020). Vite indegne di essere vissute tra passato e presente: gli italiani di fronte ai dilemmi etici. Rassegna Italiana di Criminologia, vol. 14, issue 1, pgg.80-88.
2) Boatti G (2001). Preferirei di no: le storie dei dodici professori che si opposero a Mussolini. Torino: Einaudi.
3) Treviranus G (2002). Sguardo retrospettivo sulla psichiatria francese durante l’occupazione nazionalsocialista, in. Fontanari D, Toresini L (a cura), Psichiatria e nazismo. Atti del Convegno. San Servolo 9 ottobre 1998. Pistoia: Centro di Documentazione di Pistoia Editrice, Fondazione I.R.S.E.S.C.
4) Lifton RJ (1988). I medici nazisti. La psicologia del genocidio. Milano: Rizzoli, BUR.
5) Allen A (2017). Il fantastico laboratorio del dottor Weigl. Come due scienziati trovarono un vaccino contro il tifo e sabotarono il Terzo Reich. Torino: Bollati Boringhieri.
6) Dandrian VN (1986). The Role of Turkish Psysicians in the World War I Genocide of Ottoman Armenians, Holocaust and Genocide Studies, 1(2), 169-192.
7) Halioua B, Halioua B, Ichou A, Prasquier R (2014). Hommage aux infirmiers francais Justes des nations. La revue de l’infermière; 204: 40-43.
8) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di). (2006). I Giusti d’Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei 1943-1945. Milano: Mondadori.
9) Anna Palleschi, comunicazione personale.
10) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di) (2006). I Giusti d’Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei 1943-1945. Milano: Mondadori.
11) Segre L (1995). Liliana Segre al carcere San Vittore a Milano e a casa. www.digitallibrary.cdec.it
12) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
13) Cazzullo CL (2005). Un medico per la libertà. Una testimonianza della Resistenza a Milano. Milano: Sperlin & Kupfer.
14) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
15) ibid.
16) ibid.
17) ibid.
18) Vecchio G (a cura) (2010). Le suore e la Resistenza. Milano: Ambrosianeum.
19) Deaglio E (2017) La banalità del bene. Storia di Giorgio Perlasca. Milano: Feltrinelli.
20) ibid.
21) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
22) Deaglio E, op. cit., p. 7.
23) Oliner SP, Oliner PM (1988). The Altruistic Personality. Rescuers of Jews in Nazi Europe. What Led Ordinary Men and Women to Risk Their Lives on Behalf of Others?. New York: The Free Press.
24) ibid.
25) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
26) ivi, pp. 8.
27) Halioua B, Prasquier R (2004). Les médicins “Justes parmi les nations”. La Revue du Praticien, 54.
28) Merzagora I (2019). La normalità del male. La criminologia dei pochi, la criminalità dei molti. Milano: Raffaello Cortina Editore.
29) Halioua B, Hauptmann G (2015) Adélaide Hautval (1906-1988): une personnalité médicale exemplaire. La Presse Médicale, 44(12): 1290-1296.
30) ibid.
31) Rumi, in Cazzullo CL (2005). Un medico per la libertà. Una testimonianza della Resistenza a Milano. Milano: Sperlin & Kupfer.
32) Cazzullo CL (2005). Un medico per la libertà. Una testimonianza della Resistenza a Milano. Milano: Sperlin & Kupfer.
33) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
34) Redaelli P (2006). Dalla steppa russa al duomo di Danzica. Ricordi di guerra e di prigionia di un giovane medico. Milano: Mursia.
35) Nisticò L (1994). I medici militari italiani nella Resistenza all’estero. Roma: Rivista Militare.
36) ibid.
37) Paolini M (2012). Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute. Torino: Einaudi.
38) Von Cranach M (2002). La Psichiatria nel periodo del Nazionalsocialismo, in: Fontanari, D. & Toresini, L. (a cura), Psichiatria e nazismo. Atti del Convegno. San Servolo 9 ottobre 1998. Pistoia: Centro di Documentazione di Pistoia Editrice, Fondazione I.R.S.E.S.C.
39) Merzagora I, Finzi E, Piga A, Caruso P, Genovese U, Travaini G, op. cit., p. 2.
40) Xiaolong Q (2018). Quando il rosso è nero. Milano: Marsilio.
41) Steiner JM (1980). The SS yesterday and today: A Sociopsychological view, in: Dimsdale, J.E., Survivors, Victims and Perpetrators: Essays on the Nazi Holocaust. New York: Hemisphere Publishing Corporation.
42) Steiner JM (2000). The role margins as the site for moral and social intelligence: The case of Germany and National Socialism. Crime, Law & Social Change, 34: 61-75.
43) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
44) Maida B (2019). La Shoah dei bambini. La persecuzione dell’infanzia ebraica in Italia 1938-1945. Torino: Einaudi.
45) Deaglio E, op. cit., p. 7.
1) Merzagora I, Finzi E, Piga A, Caruso P, Genovese U, Travaini G (2020). Vite indegne di essere vissute tra passato e presente: gli italiani di fronte ai dilemmi etici. Rassegna Italiana di Criminologia, vol. 14, issue 1, pgg.80-88.
2) Boatti G (2001). Preferirei di no: le storie dei dodici professori che si opposero a Mussolini. Torino: Einaudi.
3) Treviranus G (2002). Sguardo retrospettivo sulla psichiatria francese durante l’occupazione nazionalsocialista, in. Fontanari D, Toresini L (a cura), Psichiatria e nazismo. Atti del Convegno. San Servolo 9 ottobre 1998. Pistoia: Centro di Documentazione di Pistoia Editrice, Fondazione I.R.S.E.S.C.
4) Lifton RJ (1988). I medici nazisti. La psicologia del genocidio. Milano: Rizzoli, BUR.
5) Allen A (2017). Il fantastico laboratorio del dottor Weigl. Come due scienziati trovarono un vaccino contro il tifo e sabotarono il Terzo Reich. Torino: Bollati Boringhieri.
6) Dandrian VN (1986). The Role of Turkish Psysicians in the World War I Genocide of Ottoman Armenians, Holocaust and Genocide Studies, 1(2), 169-192.
7) Halioua B, Halioua B, Ichou A, Prasquier R (2014). Hommage aux infirmiers francais Justes des nations. La revue de l’infermière; 204: 40-43.
8) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di). (2006). I Giusti d’Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei 1943-1945. Milano: Mondadori.
9) Anna Palleschi, comunicazione personale.
10) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di) (2006). I Giusti d’Italia. I non ebrei che salvarono gli ebrei 1943-1945. Milano: Mondadori.
11) Segre L (1995). Liliana Segre al carcere San Vittore a Milano e a casa. www.digitallibrary.cdec.it
12) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
13) Cazzullo CL (2005). Un medico per la libertà. Una testimonianza della Resistenza a Milano. Milano: Sperlin & Kupfer.
14) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
15) ibid.
16) ibid.
17) ibid.
18) Vecchio G (a cura) (2010). Le suore e la Resistenza. Milano: Ambrosianeum.
19) Deaglio E (2017) La banalità del bene. Storia di Giorgio Perlasca. Milano: Feltrinelli.
20) ibid.
21) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
22) Deaglio E, op. cit., p. 7.
23) Oliner SP, Oliner PM (1988). The Altruistic Personality. Rescuers of Jews in Nazi Europe. What Led Ordinary Men and Women to Risk Their Lives on Behalf of Others?. New York: The Free Press.
24) ibid.
25) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
26) ivi, pp. 8.
27) Halioua B, Prasquier R (2004). Les médicins “Justes parmi les nations”. La Revue du Praticien, 54.
28) Merzagora I (2019). La normalità del male. La criminologia dei pochi, la criminalità dei molti. Milano: Raffaello Cortina Editore.
29) Halioua B, Hauptmann G (2015) Adélaide Hautval (1906-1988): une personnalité médicale exemplaire. La Presse Médicale, 44(12): 1290-1296.
30) ibid.
31) Rumi, in Cazzullo CL (2005). Un medico per la libertà. Una testimonianza della Resistenza a Milano. Milano: Sperlin & Kupfer.
32) Cazzullo CL (2005). Un medico per la libertà. Una testimonianza della Resistenza a Milano. Milano: Sperlin & Kupfer.
33) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
34) Redaelli P (2006). Dalla steppa russa al duomo di Danzica. Ricordi di guerra e di prigionia di un giovane medico. Milano: Mursia.
35) Nisticò L (1994). I medici militari italiani nella Resistenza all’estero. Roma: Rivista Militare.
36) ibid.
37) Paolini M (2012). Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute. Torino: Einaudi.
38) Von Cranach M (2002). La Psichiatria nel periodo del Nazionalsocialismo, in: Fontanari, D. & Toresini, L. (a cura), Psichiatria e nazismo. Atti del Convegno. San Servolo 9 ottobre 1998. Pistoia: Centro di Documentazione di Pistoia Editrice, Fondazione I.R.S.E.S.C.
39) Merzagora I, Finzi E, Piga A, Caruso P, Genovese U, Travaini G, op. cit., p. 2.
40) Xiaolong Q (2018). Quando il rosso è nero. Milano: Marsilio.
41) Steiner JM (1980). The SS yesterday and today: A Sociopsychological view, in: Dimsdale, J.E., Survivors, Victims and Perpetrators: Essays on the Nazi Holocaust. New York: Hemisphere Publishing Corporation.
42) Steiner JM (2000). The role margins as the site for moral and social intelligence: The case of Germany and National Socialism. Crime, Law & Social Change, 34: 61-75.
43) Gutman I, Rivlin B, Picciotto L (a cura di), op. cit., p. 5.
44) Maida B (2019). La Shoah dei bambini. La persecuzione dell’infanzia ebraica in Italia 1938-1945. Torino: Einaudi.
45) Deaglio E, op. cit., p. 7.
please wait

Caricamento in corso...