Estremi:
Cassazione penale, 2018,
  • Fatto

    FATTO E DIRITTO

    1. Con sentenza resa in data 26/03/2014, in un processo cumulativo per fatti di criminalità organizzata ( A.L. + 47: reato di cui all'art. 416-bis cod. pen. e connessi reati fine), il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha prosciolto ex art. 129 c.p.p., comma 1, R.L. dai reati di concorso in turbativa d'asta aggravata (art. 353 cod. pen., L. n. 203 del 1991, art. 7) ascrittigli con i capi 19) e 26) della rubrica per essere i reati estinti per prescrizione.

    Giudicando sul gravame del R., la Corte di Appello di Napoli con sentenza del 25/01/2017 ha confermato la decisione di primo grado.

    Adita dal ricorso dell'imputato questa Corte di Cassazione, sezione Sesta penale, con sentenza del 06/07/2018 n. 46007/2018 (motivazione depositata il 11/10/2018), riconosciuto in limine l'interesse impugnatorio del ricorrente (siccome attinto da una misura interdittiva antimafia) ha accolto l'impugnazione, ritenendo insussistente l'aggravante soggettiva della finalità di agevolazione mafiosa qualificante le condotte criminose contestate al ricorrente. Per l'effetto ha annullato senza rinvio nei confronti del R. la sentenza della Corte di Appello di Napoli del 25/01/2017 limitatamente alla ritenuta sussistenza per i reati di cui ai capi 19) e 26) della rubrica dell'aggravante prevista dalla L. n. 203 del 1991, art. 7 aggravante che ha escluso.

    2. L'odierna procedura correttiva camerale ex art. 130 cod. proc. pen. è stata instaurata su istanza del difensore di fiducia di R.L. che ha richiesto la correzione della (intestazione della) indicata sentenza di legittimità relativamente alla data di nascita del R., erroneamente indicata nel 26/06/1965, in luogo di quella esatta del 25/06/1975, come attestato da allegata copia di carta di identità del R. rilasciata dal Comune di Casal di Principe al nome dello stesso (C.I. n. (OMISSIS): " R.L., nato a (OMISSIS) il (OMISSIS)").

    ...
    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
please wait

Caricamento in corso...