Massime

Estremi:
Cassazione civile, 2011,
Fonti:
 
  • Distanze legali - Distanze - Nelle costruzioni - Costruzioni - Sopraelevazione sopravvenuta rispetto alla costruzione originaria - Nuova costruzione - Configurabilità - Conseguenze - Obbligo di rispettare la normativa sulle distanze vigente al momento della sopraelevazione - Sussistenza - Prevenzione - Applicabilità - Esclusione - Deduzione dell'intervenuta modifica del piano regolatore - Rilevanza - Esclusione - Fondamento

    In tema di rispetto delle distanze legali tra costruzioni, la sopraelevazione di un edificio preesistente, determinando un incremento della volumetria del fabbricato, è qualificabile come nuova costruzione. Ad essa, pertanto, è applicabile la normativa vigente al momento della...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
  • Vedi:
    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
please wait

Caricamento in corso...