Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • EPIGRAFE

      Regolamento della Corte costituzionale 1956 - Norme integrative per i giudizi davanti alla Corte Costituzionale.

      Pubblicato in Gazzetta Ufficiale come: Corte Costituzionale, 16 marzo 19561.

      Pubblicazione disposta dal Presidente della Corte Costituzionale a norma del primo comma dell'art. 14 della legge 11 marzo 1953, n. 87.



    • ARTICOLO N.9

      Convocazione della Corte in camera di consiglio.


    • Art. 9.

      Se nessuna delle parti si è costituita in giudizio, il Presidente può convocare la Corte in camera di consiglio.

      Il Presidente, sentito il giudice per l'istruzione, può convocare ugualmente la Corte in camera di consiglio, qualora ravvisi che possa ricorrere il caso di manifesta infondatezza.

      A cura del cancelliere, il decreto del Presidente è comunicato in copia alle parti costituite venti giorni prima della data fissata per la riunione della Corte in camera di consiglio.

      La Corte, se ritiene che non ricorre il caso indicato nel secondo comma, rinvia la causa alla pubblica udienza (1) .

      (1) Comma sostituito dall'articolo unico della Delibera della Corte costituzionale 7 luglio 1969.

    Non sono presenti correlazioni

    please wait

    Caricamento in corso...