Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Legge 1966 - Modificazioni alle norme sul contenzioso elettorale amministrativo (1).

      (1) L'articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 1° dicembre 2009, n. 179, come modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera c), del D.Lgs. 13 dicembre 2010, n. 213, ha dichiarato indispensabile la permanenza in vigore del presente decreto, limitatamente agli articoli 1, 2, 3, 4, 5 e 7.



    • ARTICOLO N.3


      Vigente dal 06/10/2011

    • Art. 3.

      [Nei giudizi elettorali davanti agli organi di giurisdizione ordinaria non è necessario il ministero di procuratore o di avvocato.] (1)

      Tutti gli atti relativi ai procedimenti amministrativi o giudiziari in materia elettorale sono redatti in carta libera, e sono esenti dalla tassa di registro, dal deposito per il ricorso in Cassazione, e dalle spese di cancelleria (2).

      (1) Comma modificato dall'articolo 2, comma 3, lettera a), dell'Allegato 4 al D.Lgs. 2 luglio 2010, n. 104 e successivamente abrogato dall'articolo 34, comma 24, lettera a), del D.Lgs. 1° settembre 2011 n. 150.

      (2) L'articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 1° dicembre 2009, n. 179, come modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera c), del D.Lgs. 13 dicembre 2010, n. 213, aveva dichiarato indispensabile la permanenza in vigore del presente articolo.

    please wait

    Caricamento in corso...