Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Decreto Legge 2014 - LEGGE 28 gennaio 2014, n. 4 (in Gazz. Uff., 29 gennaio 2014, n. 23). - Decreto convertito, con modificazioni, in Legge 28 marzo 2014, n. 50 - Disposizioni [urgenti in materia di emersione e rientro di capitali detenuti all'estero, nonche' altre disposizioni] urgenti in materia tributaria e contributiva e di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi (1).

      (1) Titolo modificato dall'articolo 1, comma 1, della Legge 28 marzo 2014, n. 50, in sede di conversione.



    • ARTICOLO N.2

      Disposizioni in materia tributaria e contributiva


      Vigente dal 01/01/2018

    • Art. 2

      1. All'articolo 1 della legge 27 dicembre 2013, n. 147, sono apportate le seguenti modificazioni:

      a) i commi 575 e 576 sono soppressi;

      b) al comma 427 le parole «in misura non inferiore a 600 milioni di euro per l'anno 2015 e a 1.310 milioni di euro negli anni 2016 e 2017», sono sostituite dalle seguenti: «in misura non inferiore a 488,4 milioni di euro per l'anno 2014, a 1.372,8 milioni di euro per l'anno 2015, a 1.874,7 milioni di euro per gli anni 2016 e 2017 e a 1.186,7 milioni di euro a decorrere dall'anno 2018»;

      c) al comma 428, primo periodo, le parole «256 milioni di euro per l'anno 2015 e 622 milioni di euro per gli anni 2016 e 2017» sono sostituite dalle seguenti: «710 milioni di euro per l'anno 2014, a 1.028,8 milioni di euro per l'anno 2015, a 1.186,7 milioni di euro a decorrere dal 2016». L'allegato 3 alla legge 27 dicembre 2013, n. 147, e' sostituito dall'allegato 1 al presente decreto;

      d) il comma 428, terzo periodo, e' sostituito dal seguente: «Restano altresi' esclusi, rispettivamente, gli interventi sui quali sono state operate riduzioni di spesa ai sensi dei commi 577 e 578 nonche', limitatamente alle somme accantonate per l'importo di 256 milioni di euro per l'anno 2015 e di 622 milioni di euro a decorrere dal 2016, gli interventi sui quali sono state operate riduzioni di spesa ai sensi dei commi 438 e 439.»;

      2. Alla copertura degli oneri derivanti dal comma 1, lettera a), si provvede mediante i risparmi di spesa previsti dal comma 1, lettera c).

      3. Al fine di consentire la rapida applicazione della riduzione dei premi e dei contributi dovuti per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali prevista dall'articolo 1, comma 128, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, per l'anno 2014, i termini di cui...

    please wait

    Caricamento in corso...