Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Decreto legislativo 2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali, recante disposizioni per l'adeguamento dell'ordinamento nazionale al regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonche' alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE . (CODICE DELLA PRIVACY) 12 3 4 5 678(A)

      __________

      (A) In riferimento alla presente legge vedi: Circolare INPS 25 febbraio 2009, n. 33; Circolare INPS 25 febbraio 2009, n. 32; Circolare INPS 25 febbraio 2009, n. 31; Circolare INPS 25 febbraio 2009, n. 25; Parere dell' Autorità Garante per la Protezione dei dati personali n- 1810813 del 7 aprile 2011.; Circolare Inps 07 giugno 2013, n. 90; Circolare Inps 07 giugno 2013, n. 91;Circolare INPS 6 marzo 2007, n. 50e Circolare del Ministero dell'Interno 4 giugno 2009, n. 46; Circolare AGEA 6 luglio 2009, n. 42; Circolare AGEA 7 luglio 2010, n. 25; Circolare AGEA 7 giugno 2010, n.19; Circolare INPS 16 gennaio 2009, n. 5; Parere Autorità Garante per la Protezione dei dati personali 26/10/2017 n. 7273446; Circolare INPS 28 dicembre 2017,  n. 189; Circolare INPS - Istituto nazionale previdenza sociale 31/01/2018 n. 21



    • ARTICOLO N.5

      (Oggetto ed ambito di applicazione)


      Vigente dal 19/09/2018

    •  

      [1. Il presente codice disciplina il trattamento di dati personali, anche detenuti all'estero, effettuato da chiunque è stabilito nel territorio dello Stato o in un luogo comunque soggetto alla sovranità dello Stato.

      2. Il presente codice si applica anche al trattamento di dati personali effettuato da chiunque è stabilito nel territorio di un Paese non appartenente all'Unione europea e impiega, per il trattamento, strumenti situati nel territorio dello Stato anche diversi da quelli elettronici, salvo che essi siano utilizzati solo ai fini di transito nel territorio dell'Unione europea. In caso di applicazione del presente codice, il titolare del trattamento designa un proprio rappresentante stabilito nel territorio dello Stato ai fini dell'applicazione della disciplina sul trattamento dei dati personali.

      3. Il trattamento di dati personali effettuato da persone fisiche per fini esclusivamente personali è soggetto all'applicazione del presente codice solo se i dati sono destinati ad una comunicazione sistematica o alla diffusione. Si applicano in ogni caso le disposizioni in tema di responsabilità e di sicurezza dei dati di cui agli articoli 15 e 31.]

      [ 3-bis. Il trattamento dei dati personali relativi a persone giuridiche, imprese, enti o associazioni effettuato nell'ambito di rapporti intercorrenti esclusivamente tra i medesimi soggetti per le finalita' amministrativo - contabili, come definite all'articolo 34, comma 1-ter, non e' soggetto all'applicazione del presente codice.] 1...

    please wait

    Caricamento in corso...