• Fatto

    PREMESSO IN FATTO

    - Con ordinanza emessa in data 17.12.2015 -ai sensi del D.Lgs. n. 5 del 2003, art. 16 richiamato dal D.Lgs. n. 30 del 2005, art. 245, comma 1 - e comunicata dalla Cancelleria in via telematica in data 4.4.2016, il Tribunale di Milano sezione specializzata in materia di imprese, ha ritenuto la propria competenza per materia, rigettando la eccezione di incompetenza formulata dai convenuti K.J. e D.L. - i quali hanno indicato come competete il Giudice del lavoro, rispettivamente, presso il Tribunale di Roma e di Messina -, atteso che dalla domanda di condanna al risarcimento dei danni, proposta da DOMEDICA s.r.l., risultava contestato ai predetti convenuti il concorso - unitamente ad altri soggetti anch'essi convenuti - nell'illecito concorrenziale ex art. 2598 c.c. attribuito a CAREGIVING s.r.l. e sostanziantesi: a) nella illecita condotta di sottrazione dei principali clienti commerciali dell'attrice, realizzata anche in epoca successiva alla cessazione dei rapporti, rispettivamente, di immedesimazione organica ( K., in qualità di amministratore) e di lavoro subordinato ( D.) intrattenuti con la stessa DOMEDICA s.r.l.; b) nella violazione dei diritti sulle informazioni aziendali e le esperienze tecnico-industriali, comprese quelle commerciali, qualificate segrete ai sensi dell'art. 98 del Codice della proprietà industriale, con conseguente devoluzione della "intera controversia" alla competenza della sezione specializzata del Tribunale, in quanto la connessione tra le condotte illecite indicate, determinava in ogni caso, ai sensi del D.Lgs. n. 30 del 2005, art. 134, comma 1, lett. a), l'attrazione della materia concorrenziale (concorso nell'illecito ex art. 2597 c.c.) a quella riservata (in ordine alla violazione dei diritti sulle informazioni aziendali segrete: D.Lgs. n. 30 del 2005, ex art. 134, comma 1, lett. b)) al Tribunale specializzato;

    - avverso la predetta ordinanza K.J. ha proposto...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Legislazione Correlata (3)

Portali (2)

please wait

Caricamento in corso...