Estremi:
Tribunale Vercelli, 2017, Vedi massime correlate
  • Fatto

    Con decreto 16.3.2016 veniva aperta l'amministrazione di sostegno a tempo determinato (di anni due dal giuramento) di P.B.. Con riferimento all'attività concernente la straordinaria amministrazione, questo Magistrato deferiva all'amministratrice di sostegno poteri cd. in assistenza, ex art. 405, comma 5, nr. 4, c.c., disponendo che - salva l'autorizzazione giudiziale - i relativi atti potessero dirsi validamente negoziati solo ove sottoscritti sia dalla beneficiaria che dalla amministratrice di sostegno.

    Con il ricorso in esame, da entrambe sottoscritto, le istanti esponevano che:

    - fosse deceduta, in data 07.7.2015, la madre della beneficiaria;

    - la beneficiaria, alla luce delle regole della successione ab intestato, fosse l'unica chiamata all'eredità;

    - nel compendio morendo dismesso figurassero valori mobiliari (saldo attivo conto corrente e dossier titoli dello Stato italiano) conservati presso la filiale principale di BiverBanca di Vercelli;

    allegavano altresì copia della dichiarazione di successione 24.2.2017, dalla quale emergeva inoltre che:

    - l'asse ereditario fosse scevro da passività (quadro D);

    - nell'attivo ereditario risultasse la quota di tre quarti della piena proprietà di un fabbricato sito in Vercelli (quadro B1); sul punto si specifica che, come emerge dalla "relazione iniziale" dell'amministratrice di sostegno del 22.6.2016, il residuo quarto di proprietà su detto immobile pertocchi alla beneficiaria medesima, che ivi abita;

    alla luce di quanto sopra, le istanti chiedevano l'autorizzazione alla riscossione dei valori mobiliari di cui sopra, ciò che comporterebbe altresì accettazione tacita dell'eredità.

    Ciò detto, deve premettersi come il decreto di nomina relativo al caso di specie indichi, tra gli atti di straordinaria amministrazione patrimoniale da compiersi con l'assistenza necessaria dell'amministratrice di sostegno, tanto la riscossione di capitali (in...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Note a sentenza (2)

Legislazione Correlata (11)

Visualizza successivi

Portali (2)

please wait

Caricamento in corso...