Estremi:
Tribunale Trapani, 2015,
  • Fatto

    MOTIVI DELLA DECISIONE

    Mi. Ca. proponeva opposizione al precetto a lui notificato su istanza della Safilo spa 28 aprile 2014 con il quale gli era stato ingiunto il pagamento della somma di euro 13.294,85 oltre interessi e spese, sulla base del titolo esecutivo costituito dal decreto ingiuntivo emesso dal Tribunale di Padova n° 3496/2011, a lui asseritamente notificato in data 19 febbraio 2011 in Trapani nel Corso Piersanti Mattarella n° 192. Deduceva l'opponente che il creditore non aveva alcun diritto di procedere all'esecuzione forzata in quanto l'atto di precetto non era stato preceduto da una valida notifica del titolo esecutivo e che in particolare la notifica del decreto ingiuntivo all'indirizzo sopra detto, piuttosto che all'indirizzo esatto di San Vito Lo Capo nel viale P.S. Mattarella n° 22 (in cui aveva avuto la propria residenza dall'8 marzo 2000 al 10 aprile 2013, come poteva evincersi dal certificato di residenza storico allegato in atti), doveva considerarsi giuridicamente inesistente. In ogni caso, contestava sia l'an sia il quantum della pretesa creditoria vantata dalla controparte.

    Costituendosi la Safilo spa evidenziava di avere notificato il decreto ingiuntivo al predetto indirizzo di Trapani piuttosto che all'indirizzo di San Vito Lo Capo in quanto tale era l'indirizzo che risultava dalle visure camerali in atti aggiornate al 27 novembre 2008 (documento n° 1) e al 27 novembre 2014 (documento n° 2). Invocava, inoltre, l'applicazione dell'indirizzo interpretativo della giurisprudenza di legittimità secondo il quale la verifica della validità della notificazione può avvenire attraverso il ricorso a qualunque fonte di convincimento, anche presuntiva, ritenendo che la visura effettuata presso la banca dati della Camera di Commercio di Trapani costituisse elemento più che convincente (cfr. Cass. N° 5076/99 e n° 3982/1998). Evidenziava, ancora, la volontà del destinatario di allontanarsi dall'ultima dimora...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Legislazione Correlata (1)

please wait

Caricamento in corso...