• Fatto

    Svolgimento del processo

    1. Nel 1987 Dalmazio Frigeri e Nadia Dalla Riva, in proprio ed in nome del figlio minore Fabio, convennero in giudizio il prof.

    Giovanni Zinelli, i dottori Fabrizio Sartori ed Alessandro Ventura, la U.S.L. n. 9 di Reggio Emilia e L'Arcispedale S. Maria Nuova per il risarcimento dei danni connessi alla tetrapresi spastica ed alla atrofia cerebrale da asfissia neonatale da cui era affetto Fabio Frigeri, assumendo che l'infermità era stata determinata da errori diagnostici e-o da comportamenti omissivi del personale sanitario dell'ospedale dove il bambino era nato il 15.4.1982 a seguito di parto cesareo.

    Tutti i convenuti resistettero. Su richiesta dei convenuti Zinelli, Ventura ed U.S.L. fu autorizzata la chiamata in causa dei rispettivi assicuratori Allianz Pace s.p.a., Vittoria Assicurazioni s.p.a. ed Assitalia s.p.a., che a loro volta resistettero.

    Espletata consulenza tecnica d'ufficio collegiale, il tribunale di Reggio Emilia respinse la domanda con sentenza n. 37 del 1996 sui rilievi che l'Arcispedale era privo di autonoma soggettività giuridica, che il dott. Sartori aveva partecipato solo all'esecuzione del parto cesareo (la corretta esecuzione del quale non era controversa), che durante il travaglio erano state prestate cure adeguate e che doveva escludersi un tardivo ricorso al taglio cesareo in conseguenza di un errore prognostico.

    2. La decisione è stata riformata dalla corte d'appello di Bologna che, decidendo con sentenza n. 177 del 22.2.2000 sul gravame degli attori cui avevano resistito tutti gli appellati già convenuti in primo grado, ha solidalmente condannato il dott. Aldo Ventura (nella cui imperita condotta ha ravvisato un apporto causale colposo quantificato nel 50%) e la U.S.L. n. 9 a pagare:

    - a Fabio Frigeri L 1.200.000.000 a titolo di...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
  • Diritto

    Motivi della decisione

    1.1. I resistenti pregiudizialmente eccepiscono l'inammissibilità del ricorso (avverso la sentenza pubblicata il 22.2.2000) per essere stato lo stesso proposto nei confronti dell'altro litisconsorte Fabio Frigeri come se ancora fosse minore e quindi con evocazione in giudizio dei genitori già esercenti la potestà, benché egli fosse divenuto maggiorenne il 15.4.2000, circa un anno prima della notifica del ricorso (avvenuta nell'aprile del 2001), com'era noto al ricorrente Ventura in relazione all'oggetto della causa, nella quale era prospettata la sua responsabilità per la colposa condotta tenuta proprio il giorno della nascita di Fabio Frigeri (15.4.1982), del resto indicata nello stesso ricorso per cassazione.

    Assumono che si verta in ipotesi di nullità dell'intero ricorso e non solo della notificazione e che, comunque, trattandosi di cause scindibili, il ricorso sarebbe inammissibile quantomeno nei confronti di Fabio Frigeri.

    1.2. Il ricorso è stato proposto nei confronti di "Nadia Dalla Riva, Dalmazio Frigeri e Fabio Frigeri, rappresentato in giudizio dai genitori Nadia Dalla Riva e Dalmazio Frigeri" e notificato mediante consegna di tre distinte copie presso il domicilio del difensore avv.

    Gianni Scagliarini.

    Non si pone alcuna questione quanto ai rapporti processuali che direttamente riguardano Nadia Dalla Riva e Dalmazio Frigeri, nei confronti dei quali il ricorso è stato ritualmente proposto.

    Non si è invece costituito alcun rapporto processuale in questa fase nei confronti di Fabio Frigeri, che aveva acquistato la capacità di stare in giudizio col raggiungimento della maggiore età ed al quale il ricorso avrebbe dunque dovuto essere direttamente notificato presso il suo domicilio reale (a meno che non fosse stato interdetto, ma avrebbe dovuto in...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
  • Note redazionali:
    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Note a sentenza (1)

Legislazione Correlata (20)

Visualizza successivi

Portali (56)

Visualizza successivi
please wait

Caricamento in corso...