Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Codice penale, approvato con regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398 (1).

      (1) Il r.d. 19 ottobre 1930, n. 1398 è stato pubblicato nella G.U. del...



    • ARTICOLO N.434

      Crollo di costruzioni o altri disastri dolosi.

    • [I]. Chiunque, fuori dei casi preveduti dagli articoli precedenti, commette un fatto diretto a cagionare il crollo di una costruzione o di una parte di essa ovvero un altro disastro è punito, se dal fatto deriva pericolo per la pubblica incolumità, con la reclusione da uno a cinque anni.

      [II]. La pena è della reclusione da tre a dodici anni se il crollo o il disastro avviene [449, 676, 677].

      competenza: Trib. monocratico (udienza prelim.) (primo comma); Trib. collegiale (secondo comma)

      arresto: facoltativo (primo comma); obbligatorio (secondo comma)

      fermo: non consentito (primo comma); consentito (secondo comma)

      custodia cautelare in carcere: consentita

      altre misure cautelari personali: consentite

      procedibilità: d'ufficio

    please wait

    Caricamento in corso...