Massime

Estremi:
Cassazione penale, 2012, Vedi sentenza
Fonti:
 
  • La coazione di un cane all'accoppiamento con una donna finalizzata alla realizzazione di un film pornografico rientra nella nozione di "maltrattamenti", non potendo esservi dubbio sulla assoluta contrarietà di una simile condotta alle caratteristiche etologiche del...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Legislazione Correlata (1)

please wait

Caricamento in corso...